Tradimenti e Storie extraconiugali

Sembra proprio che al giorno d’oggi sia diventata quasi una moda tradire il proprio partner, come se fosse uno status mentale. Spesso, però, ci si chiede quali siano le ragioni che spingono quelle donne e quegli uomini a tradire la fiducia dei propri coniugi, ad ingannarli, a creare una storia parallela, e non lasciarli. Le ragioni, ovviamente, possono essere tra le più disparate: serie o superficiali. Sta di fatto che ognuno ha il proprio modo di vedere le cose, che può essere giusto o sbagliato per gli altri.

Ma a questo punto diventa doveroso fare una distinzione tra il tradimento maschile e quello di una donna? C’è chi direbbe di no. Ed infatti, al contrario di quanto si pensi, anche una donna può tradire per il sesso ed anche un uomo può farlo per mancanza di attenzioni. Anche se è ovvio che quello che hanno di differente sono i modi di tradire il proprio partner. Ma partiamo dall’inizio: quali possono essere queste ragioni? La prima fra tutte è sicuramente il sesso. Molti uomini e donne, sposati o semplicemente impegnati, decidono di trovare altre persone con cui fare sesso, magari perché il loro rapporto non soddisfa più da quel punto di vista, non è più passionale né focoso.

Il più delle volte è il web a dare l’input giusto, grazie ai migliaia siti di incontri, nei quali è possibile trovare l’amante perfetto. Questi siti, infatti, pullulano di uomini e donne single, ma anche sposati, che vanno alla ricerca di avventure di una notte e di sesso. Le piattaforme, per di più, sono organizzate ad doc: non c’è mai la possibilità che si venga scoperti, tutto è fatto al suo interno e la privacy è mantenuta realmente intatta. Ma il sesso non è l’unica ragione per la quale la gente tradisce. Tra le tante difficoltà di una coppia può subentrare l’infelicità coniugale.

Questa logora i rapporti fino a farli naufragare. L’infedeltà quindi è vista come una fuga, un modo per restare sani e lucidi e per stoppare per qualche ora la triste vita matrimoniale. Purtroppo infatti il sesso non è tutto, ma ci sono ragioni più serie, come la famiglia. Portare avanti una famiglia non è certo tutto rose e fiori, anzi, ci sono responsabilità, doveri e sacrifici che possono portare allo stremo un uomo, ed anche una donna. Nella maggior parte dei casi, le persone credono che tutti i problemi di coppie ed i fraintendimenti, possano essere annullati da una grande dose di sesso. Ma c’è anche chi vede il tradimento come una sorta di gioco, ovvero un modo come un altro per divertirsi e svagarsi. C’è da dire che anche un’affinità mentale, con qualcuno diverso dal proprio partner, può verificarsi.

Questo probabilmente è il modo peggiore di tradire, perché non è fatto solo con corpo ma anche con la mente. Si sa, le donne, ma anche gli uomini, hanno bisogno di essere amati, venerati e soprattutto capiti. Quando ciò viene a mancare nella propria relazione ufficiale, diciamo che è quasi tutto perduto. Anche la connessione mentale vuole la sua parte, quindi se le persone trovano questa caratteristica in altri, sarà come avere un vero e proprio riscatto e riempire delle grandi mancanze. Molte persone potrebbero realmente non aver pensato mai a tradire il proprio partner, ma si sa: con la giusta occasione, chiunque potrebbe cascarci. Un altro motivo per il quale la gente tradisce è sicuramente per il passare dell’età. Questa causa è molto più gettonato del sesso.

Dopo i 50 anni di età tutto cambia, o quasi. Le donne e gli uomini maturi scelgono di tradire per crearsi l’illusione di non invecchiare, di essere ancora giovani e prestanti. Il più delle volte, quella adrenalina di riscoprire le vecchie emozioni, quelle della gioventù e dell’adolescenza, sono molto più forti. Ciò è legato anche all’aspetto fisico: molte donne, ma anche uomini, iniziano a soffrire per il proprio aspetto che, inevitabilmente, nel tempo cambia. Questo può essere anche sintomo di frustrazione, e per questo molte donne decidono di concedersi qualche ritocchino come questo: Recensionando.it/natulips-gonfia-labbra-naturale-senza-filler-chimico/, oppure ad andare in palestra per modellare il proprio fisico.

L’unica cosa che davvero è difficile capire, anche se non per chi vive questa situazione o l’ha vissuta, è: perché tradire il proprio partner anziché lasciarlo? Questa domanda naturalmente non può avere una sola risposta, come già fatto tutto varia a seconda i casi delle singole coppie, delle loro problematiche e dello loro ragioni, più o meno forti, per continuare a stare insieme. C’è anche chi separa il proprio essere traditore con l’amore che prova per il proprio partner, ovvero separa l’infedeltà sessuale dalla sfera emotiva. Questo è il caso in cui il tradimento è un intercalare naturale, senza però aver nessun tipo di coinvolgimento emotivo.